Concessione di utilizzo dell'aula consiliare

(Regolamento comunale)
  • Servizio attivo
Procedimento di concessione di utilizzo dell'aula consiliare

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti previsti.

Come fare

Le richieste di concessione devono pervenire con un preavviso di minimo sette giorni lavorativi.

Il pagamento deve avvenire di norma entro tre giorni prima della data del singolo o del primo utilizzo.

La richiesta avanzata sarà verificata nella sua disponibilità e compatibilità e l’esito della stessa sarà comunicato al richiedente, subordinando la concessione ove previsto al versamento della quota stabilita a titolo di rimborso spese e affitto o a titolo di cauzione.

Domanda di autorizzazione all'utilizzo dell'aula consiliare
Copia del documento d'identità

Costi

La concessione d'uso dei locali prevede il pagamento di una tariffa prevista dal Comune.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Cosa si ottiene

Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene un'autorizzazione.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: 30 giorni

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio direttamente online tramite la tua identità digitale

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Patrimonio culturale
Categorie:
  • Cultura e tempo libero
Ultimo aggiornamento: 25/10/2023 15:43.01